Covid, Caroppo: Lopalco spieghi stop attività ospedaliera ordinaria nella BAT

1' di lettura 24/10/2020 - «Perché nella BAT è stato disposto lo stop ai ricoveri programmati e alle attività ordinarie degli ospedali? L'assessore Lopalco e il direttore generale della ASL spieghino cosa sta accadendo» è quanto chiede l'europarlamentare di Sud in Testa, Andrea Caroppo

in ordine alla scelta di sospendere gran parte delle attività ordinarie anche negli ospedali di Andria e Barletta dopo quello di Bisceglie.

«Scelte come quella riguardante Bisceglie prima e Andria e Barletta oggi non possono essere prese sbrigativamente, perché purtroppo non c'è solo il Covid e concentrare tutte le forze, posti letto e personale, rischia di tagliare fuori tutti gli altri ammalati, la cui odierna condizione di stabilità potrebbe divenire grave in conseguenza del mancato trattamento - spiega Caroppo-. Tant'è vero che al momento la scelta di sospendere le attività ordinarie è stata assunta solo in quelle aree (come la Lombardia e la Campania) ove il numero degli ammalati e l'indice di contagio è di gran lunga superiore a quello pugliese.

L'assessore regionale alla sanità e il direttore generale Asl spieghino per quali dati epidemiologici o sanitari è stata assunta questa decisione nella Bat - conclude-».


da Andrea Caroppo

Euro Parlamentare 





Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2020 alle 18:03 sul giornale del 25 ottobre 2020 - 212 letture

In questo articolo si parla di attualità, bari, lecce, Taranto, foggia, brindisi, lega, puglia, regione puglia, articolo, salvini, bat

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzCG





logoEV