Forte scossa di terremoto nell’Adriatico: avvertita anche in Puglia

1' di lettura 27/03/2021 - Mancava ancora un quarto d’ora alle 15, e a quel punto la terra ha tremato. E non poco. È successo sabato nel Mar Adriatico. Il sisma è stato avvertito in diverse regioni, tra cui Puglia, Molise, Abruzzo e Marche.

Erano le 14:47 e la magnitudo registrata è stata di 5.6, con epicentro al largo della Puglia, tra Spalato e le Tremiti e una profondità di 5 chilometri. Alle 15:01 il bis, ma di magnitudo 4.1. In tutto si segnalano più di dieci scosse.

Tante le segnalazioni arrivate tante da buona parte del centro-sud dell’Italia, tra cui le Marche, ma per il momento non si segnalano danni.






Questo è un articolo pubblicato il 27-03-2021 alle 17:23 sul giornale del 29 marzo 2021 - 162 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUOM





logoEV